Melaleuca Alternifolia

Melaleuca Alternifolia

INFEZIONI CUTANEE:
ATTIVITÀ ED EFFICACIA DI MELALEUCA ALTERNIFOLIA
OLIO ESSENZIALE.

L’olio essenziale ricavato dalle foglie di Melaleuca (Melaleuca alternifolia) possiede un esteso utilizzo tradizionale nelle popolazioni dell’Australia in caso di vaginiti, cistiti, cerviciti, infezioni ungueali, infezioni cutanee ed acne in relazione alle proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie (1,8).

L’olio essenziale di Melaleuca, altresì definito Tea Tree Oil (TTO) è ottenuto per distillazione in corrente di vapore e contiene numerosi componenti monoterpenici e sesquiterpenici; Terpinen-4-olo risulta come componente caratterizzante.

TTO si è dimostrato in grado di esercitare una forte azione antisettica nei confronti di un ampio spettro di batteri, funghi, virus e dermatofiti; in particolare S.aureus, MRSA, S. epidermidis, Streptococcus spp, VRE-vancomycin resistant enterococci, Acinetobacter baumanni, Escherichia coli, Klebisella pulmonae, Candida spp, Malassezia furfur, Trichomonas vaginalis (8).

L’utilizzo tradizionale di TTO nei confronti di infezioni da Candida albicans è stato confermato (2) in relazione alla capacità di TTO di alterare in modo significativo le proprietà di membrana e compromettere le funzioni di membrana associate, risultando quindi in una diretta azione antimicotica e antibatterica: i composti terpenici presenti nel olio essenziale di Melaleuca risultano essere in grado di indurre alterazioni nella permeabilità di membrana, inserendosi nel doppio strato fosfolipidico, provocando significative modifiche di fluidità di membrana(3).

L’utilizzo di TTO per il controllo e l’eradicazione di infezioni da Staphylococcus aureus nella cavità orale e faringea, a livello vaginale ed a livello bronchiale si è dimostrato promettente, anche in presenza di potenziali ceppi con resistenza ai tradizionali farmaci antibatterici, come ad esempio MRSA (4,5).

Il sempre più presente riscontro nella pratica clinica di ceppi con antibiotico resistenza, in relazione ai dati di efficacia di TTO nei confronti di un ampio spettro di ceppi batterici e virali, dimostra come l’utilizzo di TTO da solo o in combinazione con terapie farmacologiche tradizionali, possa condurre a significativi miglioramenti.

È noto da tempo, come in antibioticoterapia possano instaurarsi sinergismi tra farmaci tradizionali e componenti naturali derivanti da oli essenziali (6).

È stata indagata l’efficacia di TTO nei confronti di ceppi di Candida albicans portatrici di resistenza a fluconazolo, confermando la sensibilità dei ceppi a TTO. L’esposizione a concentrazioni sub-letali di TTO e la successiva esposizione a fluconazolo ha portato ad una inibizione della resistenza dimostrando un effetto sinergico tra fuconazolo e TT0 in vitro (7).

TTO si è dimostrato in grado di esercitare un azione antivirale nei confronti di herpex simplex virus tipo 1 e 2, interferendo con il ciclo di replicazione virale (8).

Non esistono allo stato attuale evidenze di ceppi batterici con resistenza a TTO, anche in relazione alla natura multicomponente dell’olio essenziale estratto da Melaleuca (1).

L’olio essenziale di Melaleuca alternifolia è inserito in formulazioni ad uso topico per il trattamento di infezioni batteriche e micotiche a livello cutaneo (8).

BIBLIOGRAFIA:

  • 1. C.F.Carson et al. Melaleuca alternifolia (Tea tree) oil a review of antimicrobial and other medicinal properties. Clinical Microb. Reviews vol.19.n.1.pp.50-62 (2006)
  • 2. K.A.Hammer et al.(2004) Antifungal effects of Melaleuca alternifolia (Tea tree) oil and its components on Candida albicans, Candida glabrata and Saccharomyces cerevisiae. Journal of Antimicrobial Chemoterapy 53,1081-1085
  • 3. Sikkema J. Et al (1995) Mechanisms of membrane toxicity of hydrocarbons. Microbiol. Rev. 59,201-22
  • 4. J.A.Vasquez et al. In vitro susceptibilities of Candida and Aspergillus species to Melaleuca alternifolia (tea tree) oil. Revista Iberoamericana de Micologia.vol.17,no.2,pp.60-63(2000)
  • 5. A.Brady et al. In vitro activity of Tea-tree oil against clinical skin isolates of methicillin-resistant and sensitive Staphyloccoccus aureus and coagulase negative staphylococci growing planktonically and as biofilm. Journal of medical Microbiology. Vol.55,n.10,pp.272-276(2006)
  • 6. A.Rosato et al. The inhibition of Candida species by selected essential oils and theier synergism with amphotericin B. Phytomedicine.vol 15,no.8, pp.635-638 (2008)
  • 7. Anna Mertas et al. The influence of Tea tree oil (Melaleuca alternifolia) on Fluconazole activity against fluconazole-resistant Candida albicans strains. Bio Med Res. Int. Vol 2015 article ID590470, pages 9.
  • 8. EMA/HMPC-assessment report on Melaleuca alternifolia (Maiden and Betch) Cheel, M.linarifolia Smith , M.dissitiflora F.Mueller and /or other species of Melaleuca, Aetheroleum. European medicines agency 9 july 2013.

NOTE

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini, salvo errori, non sono coperte da copyright.

Siamo comunque disponibili a rimuoverle nel caso fossero coperte da diritto d’autore.

Le informazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di chiedere il parere del proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

No Comments

Post A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi